Ultime Notizie

In tema di mobbing, il mero stato di vulnerabilità preesistente non esclude che il danno sia comunque conseguenza diretta ed immediata dell’azione illecita del datore di lavoro.

Corte di Cassazione, sentenza 31742 del 2021. La Suprema Corte ha rigettato il ricorso di un’Azienda Ospedaliera avverso la sentenza della Corte d’Appello di Milano, che, ritenuta provata la condotta dell’amministrazione integrante mobbing e dequa...
Leggi tutto

In tema di assegno sociale rilevano i redditi effettivamente percepiti.

Corte di Cassazione, sentenza 24954 del 2021. La Cassazione ha rigettato il ricorso dell’INPS avverso la sentenza della Corte di Appello di Roma di accoglimento della ...
Leggi tutto

In caso di appalto il committente è obbligato in solido con l’appaltatore entro il limite di due anni dalla cessazione dell’appalto.

Corte di Cassazione, sentenza 22997 del 2021. La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di una socia lavoratrice di una cooperativa che svolgeva la sua attività la...
Leggi tutto