Ultime Notizie

La denuncia di fatti di potenziale rilievo penale accaduti nell’azienda non può integrare giusta causa o giustificato motivo di licenziamento, a condizione che non ne emerga il carattere calunnioso.

Corte di Cassazione, sentenza 22375 del 2017. La Cassazione ha accolto il ricorso di una lavoratrice avverso una sentenza della Corte di Appello di Bologna che aveva respinto la domanda nei confronti della società datrice di lavoro volta alla dichiarazione d...
Leggi tutto

L’inidoneità temporanea allo svolgimento delle mansioni non giustifica il licenziamento. Vittoria in Corte d’Appello per lo Studio Legale Carozza.

Corte d’Appello di Napoli, sentenza 1857/2020. Un dipendente di una società del settore gomma e plastica, durante l’esecuzione della prestazione di lavoro...
Leggi tutto

Pubblico impiego: in caso di ferie non godute al lavoratore spetta l’indennità sostitutiva.

Corte di Cassazione, sentenza 13613/2020. La Cassazione ha rigettato il ricorso di una AUSL avverso la sentenza della Corte d’Appello di Roma di condanna al pagamento ...
Leggi tutto